Si terrà dal 5 al 12 agosto l’Europeo Under 19 di Rugby League, e tra gli azzurri ci sarà anche del rossoblù.

Mattia Cantoni, Centurione della Under 18, è stato convocato nella Nazionale italiana di categoria per prendere parte alla competizione continentale che si terrà a Belgrado.

«Siamo orgogliosi di questa opportunità che Mattia è riuscito a cogliere – commenta il General Manager Luca Raza – e siamo convinti che rappresenti un’ulteriore prova del buon lavoro che stiamo conducendo: la qualità dei nostri giocatori sta migliorando costantemente, così come la competenza e l’attenzione dello staff tecnico diretto da Francesco Filippini; e l’impegno della dirigenza sta consentendo di risolvere questioni fondamentali, come la realizzazione di una struttura a nostro uso esclusivo. A nome di tutti il consiglio direttivo, auguro a Mattia di dare il meglio di sé nella competizione europea e di portare poi il valore di questa grande esperienza all’interno del club».

Anche il suo tecnico (e rappresentante dei club per conto di Federugby) Pierangelo Ceretti si esprime in merito alla convocazione del 18enne: «Mattia è stato selezionato al termine di una partita disputata a giugno e successivamente ha preso parte a uno stage nel quale gli è stata confermata la convocazione. Per lui è un’opportunità di crescita incredibile; già il primo impegno vedrà la nostra Nazionale affrontare la Francia. Auguro a Mattia un buon divertimento e lo invito a vivere appieno questa esperienza».

Ed eccolo il protagonista, Mattia Cantoni: «Voglio innanzi tutto ringraziare il mio allenatore Ceretti, perché grazie a lui ho preso parte a un triangolare di Rugby League a Milano da dove tutto è partito. Per me questa sarà un’esperienza del tutto nuova dalla quale vorrei estrarre il massimo, cercando di migliorarmi. Spero davvero che vada tutto al meglio!».

Da parte dei membri della società, dello staff tecnico, e da tutti i tesserati rossoblù un grande in bocca al lupo a Mattia!