Seniores: un nuovo rinforzo per la mischia rossoblu

Dalla serie A arriva la seconda - prima linea Mattia Franzoni. Gm Raza: «Importante pedina per il nostro girone di ritorno»

Si è aggregato al gruppo la scorsa settimana, pronto a ritrovare al più presto la propria forma ottimale per affrontare con la maglia de I Centurioni Rugby gli ultimi mesi di questa straordinaria, seconda stagione in serie B del club rossoblu.

La società del presidente Ottorino Bugatti ha, infatti, ufficializzato l’approdo nel team guidato da Francesco Filippini di Mattia Franzoni, seconda linea – pilone, classe 1993, di Mairano e proveniente dal Rugby Brescia.

Alto 1,88 metri per 107 chilogrammi, Franzoni ha iniziato la propria carriera rugbistica a 10 anni con la maglia della Bassa Bresciana Rugby, vestita sino ai 16. A quel punto, il primo trasferimento, con destinazione Rugby Calvisano, club per il quale ha militato per tre stagioni. Terminate nella società giallonera le categorie giovanili, Franzoni è rientrato nel club di origine per una stagione in serie B, per poi trasferirsi al Rugby Brescia dove è rimasto per sei campionati. Nei primi mesi della stagione in corso, l’avanti è stato fermo a causa di un infortunio alla schiena, ora in fase di completo recupero.

«Come nel caso del trequarti Secchi Villa, giunto qualche giorno fa nel nostro club – descrive il General Manager de I Centurioni Rugby Luca Raza -, anche con Franzoni i colloqui erano già fitti nel corso della passata estate. Si tratta di una pedina importante per il nostro girone di ritorno, in quanto andrà a fornire un prezioso contributo in un ruolo – la seconda linea – dove per tutta la stagione abbiamo potuto contare su un numero ridotto di opzioni. Inoltre Franzoni ha un’ottima capacità anche se schierato in prima linea e garantisce, pertanto, una versatilità che, siamo certi, risulterà molto utile per affrontare al meglio i test che ancora ci aspettano. Siamo molto soddisfatti che il giocatore abbia scelto di condividere i nostri obiettivi, le modalità con cui intendiamo raggiungerli, sposando la condotta del club ratificata nel piano di rilancio e sviluppo varato nell’estate del 2016. Franzoni è un giocatore dalla buona mentalità, dotato di un’attitudine e una presenza molto fisiche in campo che auspichiamo fortemente possano contribuire a mantenere gli straordinari risultati che la squadra sta ottenendo, che hanno di gran lunga superato i già positivi obiettivi fissati dalla società ad inizio di stagione. La coesione e la determinazione del gruppo hanno infatti dato vita ad un girone di andata straordinario, composto da sole vittorie e che vedono il nostro 15 in cima alla classifica, sebbene con un turno in meno rispetto agli inseguitori. Auspichiamo che l’arrivo di Franzoni rappresenti un elemento di ulteriore forza per sostenere una seconda parte di stagione che presenterà senza dubbio sfide molto probanti. Voglio infine ringraziare la Junior Rugby Brescia per aver concesso al giocatore di vestire i nostri colori».

«Ho scelto I Centurioni per la solidità della società – commenta il giocatore -, per gli obiettivi ambiziosi di crescita e per il duro lavoro che i suoi componenti stanno conducendo per raggiungerli. In particolare, ad avermi colpito sono stati il clima e l’entusiasmo che si respira tra i suoi membri e per questo sono sinceramente felice di poterne fare parte, con il massimo impegno a fornire il mio contributo. Per questo motivo, lavorerò con determinazione per recuperare al più presto la mia condizione e mettermi così a stretto giro a disposizione della squadra».