U14: staff al completo. Benvenuto Stefano Benetti!

Con Gianluca Lepre e Tommaso Nicoli guiderà i giovani Centurioni

Con l’arrivo di Stefano Benetti si chiude la composizione dello staff tecnico de I Centurioni U14, a seguito dell’impossibilità di Matteo Manai, per motivi personali, di concludere la stagione sulla panchina della squadra rossoblù.

Benetti lavorerà con Gianluca Lepre e, per la parte fisica, collaborerà con il preparatore Tommaso Nicoli.

Benetti, classe 1968, è un tecnico di Livello 3 Fir. Dopo una lunga militanza da giocatore nel Rugby Botticino, club di casa, a 31 anni ha approcciato per la prima volta il ruolo da allenatore. Una carriera che, per i 16 anni consecutivi, sempre nel club neroverde, ha portato alla sua panchina una promozione in C1 e alla vittoria di due campionati Èlite U19.

Tre anni fa il primo trasferimento, con destinazione Franciacorta, dove ha guidato, nella prima stagione, l’U18 e, nelle successive due, l’U14.

«Giungo ai Centurioni con entusiasmo e vi ritrovo colleghi con i quali avevo già lavorato in passato – descrive Benetti -. Con il direttore tecnico Filippini, infatti, ci eravamo trovati a Botticino, con il responsabile del settore Juniores Geddo, invece, nel Franciacorta. Inoltre ritrovo Stefano Scanferla, oggi capitano della Seniores #A. Lo allenai, da ragazzino, a Botticino e già allora erano evidenti le sue grandi qualità».

«Ritengo l’U14 una categoria per certi aspetti cruciale nello sviluppo di un giocatore – continua Benetti -. L’apprendimento dei fondamentali, infatti, deve, a mio avviso, avvenire proprio in questo biennio. Si tratta, infatti, di un anno di svolta vera, dove lo scenario, rispetto alla categoria precedente, è profondamente diverso. Credo che sia fondamentale creare un rapporto positivo con i ragazzi su un piano prettamente umano: questo consente di lavorare in un contesto proattivo e aperto all’apprendimento».

E l’esordio di Benetti sulla panchina rossoblù avverrà sabato 5 ottobre, alle 16, in trasferta contro il Rugby Calvisano.

In bocca al lupo!