Seniores #C: un ottimo secondo tempo non basta. Passa il Del Chiese per 25-15

Coach Zanchigiani: «Un vero peccato, la nostra prova meritava un epilogo decisamente diverso»

Sconfitta casalinga per I Centurioni guidati dal tandem di tecnici composto da Ivan Zanchigiani e Fiorenzo Gobbi. Sul sintetico del MAW Stadium, Rocco & Co sono stati superati, al termine di un match dai due volti, dagli ospiti del Rugby Del Chiese con lo score di 25-15.

Sono proprio gli ospiti ad andare per primi in vantaggio. Al quarto d’ora dal fischio d’inizio è l’estremo Este – giocatore che verrà al termine insignito del titolo di Residenza dei Limoni Man of the Match – a centrare i pali da calcio piazzato. Un 3-0 che, solo una manciata di secondi dopo, diventa un vantaggio più sostanzioso grazie alla meta dell’ala Munoz, trasformata ancora dal numero 15, il quale, poco dopo, si dimostra ancora preciso dalla piazzola per il 13-0. Ad un soffio dal termine della frazione, I Centurioni reagiscono e con il mediano di mischia Becchetti vanno in meta per il 13-5 con cui si va al riposo.

Nella ripresa, i rossoblù alzano i ritmi, intenzionati a non cedere così facilmente terreno agli avversari. In soli tre minuti attorno al ventesimo, si portano in vantaggio sul 15-13 grazie alle due mete messe a segno dalla seconda linea Mutti seguito dal flanker Dacosi. La doccia fredda per i rossoblù, sempre più in rampa di lancio, è al 27’. L’arbitro mostra un cartellino giallo alla terza linea Bettinsoli che rende l’ultimo quarto del match tutto in salita. Il Rugby Del Chiese ne approfitta e, negli ultimi cinque minuti di gioco, va in meta due volte per il 25-15 finale. 

«Sono molto dispiaciuto per il risultato finale che ci ha punito ben più severamente di quanto mostrato realmente in campo – commenta il tecnico Zanchigiani -. Abbiamo sofferto molto nella prima frazione nelle fasi di conquista, sia mischie che touche. Nel secondo tempo, però, abbiamo reagito, trovando le giuste misure per recuperare il gap in entrambe le situazioni di gioco, affrontando il secondo parziale con qualità e realizzando anche due mete di ottima fattura. Purtroppo l’inferiorità numerica a seguito del giallo a Bettinsoli ha tolto l’equilibrio alle forze in campo. Sono molto dispiaciuto per i ragazzi perché hanno dimostrato davvero di poter giocare un buon rugby, di avere le giuste risorse caratteriali per uscire da un empasse e, purtroppo, non sono stati premiati per tutto il loro impegno».

MAW Stadium, Villa Carcina (BS) – domenica 17 novembre
Serie C, girone 2 – giornata 4
I CENTURIONI RUGBY – RUGBY DEL CHIESE 15 (0) – 25 (4)

I Centurioni Rugby: Rocco, Pintossi, Regina, Giori, Zanetti, Savardi G., Becchetti, Pasotti, Dacosi M., Bettinsoli, Papetti, Mutti, Pasini, Guerini, Hasnabi.
A disposizione: Attianese, Siena, Forelli, Moretti, Boschetti L., Savardi M., Raccagni.
Allenatori: Gobbi e Zanchigiani

Rugby Del Chiese: Este, Munoz, Zorzi, Rubes, Legnani, Bonato, Gasparini, Cioli, Musto, Malcisi, Berselli, Cioli, Tortelli, Cigala, Andreoli.
A disposizione: Faccin, Musto, Bellissima, Reghenzi, Gandelli.
Allenatore: Castiglia

Marcatori: primo tempo: 15’cp Este; 16’m Munoz tr Este; 25’cp Este; 40’m Becchetti (13 – 5)
Secondo tempo: 20’m Mutti; 23’m Dacosi M.; 35’m Cioli; 38’m Este.

Note: 20’pt cg Bonato; 27’st cg Bettinsoli.