Seniores #A: potenziata la linea dei trequarti. Dalla Nuova Zelanda arriva ‘Otumaka Mausia

Il GM Luca Raza: «Accogliamo Otu con piacere e condividiamo con lui questi ultimi mesi della stagione. La sua competenza sarà messa a disposizione di tutto il nostro club»

Dopo gli arrivi delle scorse settimane di tre rinforzi nel reparto degli avanti (il pilone catanese Aloè, il tallonatore bresciano Zoli e la seconda linea romana Cilo ndr), I Centurioni Rugby danno il loro benvenuto al giovane trequarti neozelandese ‘Otumaka Mausia. Ventiduenne nato e cresciuto rugbisticamente ad Auckland – sia in college che nell’Auckland Rugby, team per il quale ha giocato nel massimo campionato neozelandese -, ‘Otu è un giocatore schierabile nella linea dei trequarti ed è contraddistinto da una straripante fisicità: è infatti alto 1,93 cm per 105 kg di peso. Versatile nella linea arretrata, il rinforzo kiwi può essere infatti impiegato nel ruolo di estremo, di mediano di apertura e di primo centro. Giunto in Italia nelle scorse ore, il giocatore assisterà in serata all’allenamento condiviso che la formazione guidata da coach Geddo sosterrà contro il Rugby Franciacorta (formazione militante in serie B) sul campo di Ospitaletto. Contestualmente lavorerà con lo staff di preparatori atletici con il quale condurrà test fisici e atletici. Solo al termine del suo inserimento, infatti, inizierà completamente il suo percorso in maglia rossoblù i cui contorni andranno oltre il quadrato da gioco, in pieno rispetto delle regole d’ingaggio stabilite nel club del presidente Bugatti.


«Accogliamo con piacere Otu con noi – commenta il General Manager Luca Raza – e, con il suo inserimento, dimostriamo ulteriormente di credere in una squadra giovane con cui affrontare le sfide probanti di questa stagione. Inoltre, il suo arrivo, permesso da un contatto comune che ci ha consentito di incrociare le nostre strade, confermerà il modello di ingaggio dei nostri atleti. L’esperienza di ‘Otu, infatti, verrà messa al servizio della crescita del nostro club, così come nello sviluppo assieme al nostro staff tecnico dei progetti che la società sta conducendo. Il suo bagaglio di competenze e esperienze di respiro internazionale, infatti, riteniamo che debba rappresentare per il nostro movimento una leva importante sia da un punto di vista tecnico che nella generazione dell’ambizione nelle fila dei nostri giovani Centurioni, elemento che riteniamo rappresenti il motore imprescindibile della crescita sportiva tanto del singolo, quanto di un intero movimento. Il giocatore resterà con noi fino alla fine di maggio. Così come già aveva fatto nel 2018, quando per quattro mesi ha vestito la maglia del CDUL, club universitario di Lisbona militante nel massimo campionato portoghese, il giocatore conoscerà da vicino il rugby europeo, come da sua volontà. Al suo ritorno, nel mese di giugno, si trasferirà, invece, in Australia per continuare il suo percorso di crescita. Auspichiamo ovviamente che, oltre al suo lavoro nel club, possa fornire il proprio contributo alla nostra formazione in serie A per questi ultimi mesi di campionato. Sarà un rush finale emozionante nel quale dovremo dare tutto ciò che abbiamo per conquistare la salvezza. Auspichiamo che ‘Otu sia parte attiva in questa corsa che ripartirà domenica 16 febbraio con la trasferta contro l’Accademia Nazionale “Francescato”. Siamo tutti curiosi di vederlo in campo così come impazienti che si metta a disposizione dei nostri progetti».


L’identikit del nuovo Centurione:

 

‘OTOUMAKA MAUSIA (‘OTU)

Data e luogo di nascita: Auckland, 22/04/1997

Peso: 105 kg

Altezza: 1,93 m

Ruoli ricoperti in carriera: estremo, mediano di apertura e primo centro

Club precedenti:
2015/2016 – Top Team College di Auckland

2016/2017/2018 – Auckland Rugby (ITM Cup, massimo campionato neozelandese)
2018 (quattro mesi) – CDUL (Centro Desportivo Universitário de Lisboa), militante nel massimo campionato portoghese e vincitore del titolo nazionale per tre volte negli ultimi dieci anni (2011-2012, 2013-2014 e 2016-2017)
2018/2019 – Auckland Rugby Union

Nazionali:
2016 Nuova Zelanda U20 – convocazione ai trials
2019 – Tonga 7s International / partecipazione con Tonga al Pacific Nations Tour
 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp