U14: MATTEO PRATICHETTI E ALBERTO BRESCIANI SONO I NUOVI COACH

Aggiungi occhiello

Anche lo staff tecnico della U14 vede l’arrivo di due nuove figure: Matteo Pratichetti e Alberto Bresciani saranno infatti gli allenatori nella prossima stagione sportiva.

Pratichetti, dopo la sua carriera rugbistica intrapresa presso l’Unione Rugby Capitolina e che lo ha visto poi indossare la maglia azzurra della nazionale, quella del Viadana, degli Aironi e delle Zebre oltre che conquistare il titolo di Campione d’Italia con il Calvisano per due anni, assume il ruolo di coach per la prima volta pronto a contribuire con la sua esperienza di alto livello e con tutta la sua passione.

“Ho deciso di accettare quest’opportunità presso i Centurioni dopo aver avuto la possibilità nei mesi precedenti di cogliere qui un clima genuino, sano e con un’enorme voglia di maturare grazie al notevole progetto che questo club ha e in cui crede molto” queste le parole di Pratichetti. “Il mio principale proposito in questo nuovo ruolo che mi trovo a ricoprire è quello di creare con i ragazzi un gruppo unito che in campo riesca ad esprimere un buon rugby; voglio riuscire a portare la mia esperienza a questi ragazzi e coinvolgerli sempre di più affinché vengano al campo per divertirsi e per crescere.”

Pratichetti lavorerà insieme ad Alberto Bresciani: quest’ultimo ha cominciato a giocare a rugby circa trent’anni fa sul campo del Tartaglia e ha proseguito a Chiari dove ha disputato per sei anni il campionato di serie C, e ha iniziato ad allenare otto anni fa nelle categorie del minirugby (U8, U10 e U12); giunge ai Centurioni dopo un anno di coaching presso il Cus Brescia U14.

Ho deciso di proseguire la mia attività da allenatore in una società del carico dei Centurioni” spiega Bresciania fronte di un ambiente molto positivo che mi è piaciuto fin da subito. Il mio obiettivo principale è quello di far crescere i ragazzi con valori e con un grande spirito sportivo, elementi che ritengo i più importanti per loro. Sono inoltre davvero contento di sapere che collaborerò con un atleta di così alto spessore quale Matteo Pratichetti e potrò quindi apprendere molto da lui grazie al suo vasto bagaglio tecnico. Io personalmente porto la mia piccola esperienza e la mia voglia di stare con i ragazzi e trasmettere loro ciò che il rugby significa per me.

Queste le parole del General Manager Luca Raza: “Siamo molto soddisfatti ed entusiasti dell’organico formato dal punto di vista tecnico, sia per quanto riguarda l’arrivo di Alberto Bresciani che sicuramente andrà a consolidare il lavoro fatto precedentemente in modo significativo, sia rispetto a quello di una figura come Matteo Pratichetti, che in questa sua prima esperienza da allenatore ha indicazioni anche come preparatore atletico. Crediamo assolutamente che queste due figure riusciranno a contribuire fortemente al percorso di crescita e formazione dei nostri ragazzi e auguriamo a entrambi buon lavoro!”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp