RIPARTONO UFFICIALMENTE I CAMPIONATI NAZIONALI 2020/2021

Aggiungi occhiello

E’ ufficiale: le date e la formula di ripartenza dei Campionati sono state definite durante il Consiglio Federale FIR tenutosi nella giornata di ieri, dove è stato approvato il protocollo per la ripresa dell’attività agonistica nazionale

Il campionato di Serie A maschile, articolato in tre gironi da dieci squadre ciascuno, si svolgerà a partire da domenica 8 novembre fino al 30 maggio. La distribuzione delle squadre nei tre gironi sarà la seguente:

Girone 1: Cus Genova, Pro Recco Rugby, Accademia “Ivan Francescato”, I Centurioni Rugby, Rugby Parabiago, ASR Milano, Biella RC, CUS Torino, VII Rugby Torino, Amatori Rugby Alghero
Girone 2: Verona Rugby, Valsugana Rugby Padova, Argos Petrarca Padova, ASR Paese, Ruggers Tarvisium, Rugby Casale, Rugby Vicenza, Valpolicella Rugby, Amatori Badia, Rugby Udine Union
Girone 3: Rugby Noceto, Romagna RFC, Pesaro Rugby, Rugby Perugia, Rugby Club I Medicei, Cavalieri Prato Sesto, Civitavecchia Centumcellae, Rugby Napoli Afragola, UR Capitolina, Amatori Catania

Davvero entusiasti di ripartire, capitan Zoli & co. riprendono quindi (alla luce del nuovo protocollo https://tinyurl.com/y3wnutqp ) gli allenamenti con le attività di contatto, pronti per la nuova stagione e per il primo fischio d’inizio!!

Attendiamo invece informazioni dalla Regione Lombardia per quanto riguarda il Campionato regionale di Serie C2 e per i campionati del settore giovanile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp