SENIORES #A: ARRIVANO IL PILONE ANTONIO ROS E IL TALLONATORE ANDREA PILANI

Ulteriori nuovi rinforzi per la prima linea de I Centurioni con l’arrivo di Antonio Ros e Andrea Pilani.

Classe ‘98 e avvicinatosi al mondo della palla ovale all’età di undici anni, Ros ha trascorso la sua intera carriera rugbistica presso il Rugby San Donà, dove ha giocato per 4 stagioni nel campionato di Top12 e con cui ha anche vinto un Trofeo Eccellenza.

Durante il suo percorso nel club veneto ha inoltre fatto parte dell’Accademia federale di Mogliano U18 e indossato la maglia azzurra per la nazionale U17 e U18.

“La serietà, la professionalità, i progetti tecnici e quelli legati al futuro del club sono state le motivazioni che mi hanno spinto ad accettare la proposta di entrare a far parte dei Centurioni.” afferma Ros. “Quest’anno mi aspetto una stagione ricca di sacrifici, emozioni e soddisfazioni. Puntare in alto sarà l’obiettivo comune per riuscire a portare a termine nel miglior modo possibile questo campionato.”

Andrea Pilani ha iniziato a giocare a rugby a 16 anni presso l’Imola Rugby, team che non ha mai lasciato, e approda ai Centurioni dopo l’ultima stagione in serie B, portando con sé esperienze come selezioni con il Romagna RFC e cinque settimane in Sud Africa dove ha partecipato alla Sharks Academy e giocato per il College Rovers Rugby Club.

“Sono molto contento dell’opportunità che mi è stata data e pronto alla sicuramente grande esperienza che mi attende quest’anno con i Centurioni” queste le parole di Pilani; “questa stagione mi permetterà di approcciarmi a un livello di rugby più alto e di maturare sia come giocatore sia come persona. Cercherò di dare il massimo per aiutare i miei compagni nel corso della stagione così da portare a termine un buon campionato nella parte alta della classifica.”

“Eravamo alla ricerca di un completamento per le prime linee e abbiamo trovato in Andrea Pilani e Antonio Ros le figure giuste” commenta il General Manager Luca Raza. “Pilani sposa perfettamete il nostro progetto, ha delle qualità molto buone, in particolare come ball carrier e lanciatore in touche, ed essendo giovane rispecchia a pieno la nostra filosofia degli ultimi anni. Ros, pilone destro naturale decisamente forte nel placcaggio e come portatore di palla, ha alle spalle un bagaglio di esperienza molto importante e ritengo possa contribuire altamente per quanto riguarda il reparto degli avanti. Siamo davvero molto entusiasti del loro arrivo.”

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp