SENIORES #A: DAVIDE NAVA E DANIEL COSTANTINI APPRODANO IN ROSSOBLU’

 

I Centurioni Rugby annunciano l’arrivo di altre due nuove figure: in rossoblù approdano infatti i trequarti Davide Nava e Daniel Costantini.

Il diciannovenne Davide Nava ha iniziato a giocare a rugby all’età di cinque anni presso il Cus Brescia Rugby per poi proseguire tutta la trafila delle giovanili nel Rugby Fiumicello. Successivamente ha trascorso un anno in Nuova Zelanda al Wairarapa College e giunge in Valtrompia dal Calvisano U18.

“Ho deciso di continuare il mio percorso con i Centurioni per intraprendere una nuova sfida e mettermi alla prova” spiega Nava; “in questa stagione mi aspetto di dare il meglio che posso insieme ai miei compagni così da portare a termine davvero un buon campionato.”

Costantini invece ha cominciato a calcare i campi da rugby a 9 anni a Brescia dove ha giocato fino alla U16, categoria da cui poi è saltato direttamente alla prima squadra con la Leonessa in Serie A e Top 10. In seguito ha indossato la maglia del Calvisano, con cui ha vinto uno scudetto U21, per diverse stagioni e nel mentre ha inoltre giocato due anni a Lumezzane in Serie B e anche, dopo Alghero e Gussago, una stagione in Serie A. Torna nel club rossoblù dopo un anno presso il Rugby Franciacorta.

“Essendo uno dei veterani della squadra” parla Costantini, “il mio obiettivo principale per la stagione imminente è quello di aiutare il più possibile i ragazzi giovani nel loro percorso e nelle situazioni difficili, e ovviamente di supportare il team nel momento del bisogno.”

Il GM Luca Raza commenta: “Quella di Davide Nava è una figura che osserviamo da un paio di anni e siamo molto contenti della sua scelta di accettare la nostra proposta; è un giocatore che ha delle caratteristiche importanti, molto veloce e con un’ottima visione di gioco, potrebbe decisamente essere una rivelazione. Costantini, che conosciamo da diverso tempo, con la sua grande esperienza potrà sicuramente aiutare il gruppo dei giovani trequarti durante il campionato. Siamo davvero felici di accoglierli nel nostro club.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp