Giovanili e minirugby, il 2021 è da record

Forte espansione, nonostante  il Covid, nel numero dei tesserati e nel numero di progetti sviluppati dallo staff tecnico.
La famiglia Promotica Centurioni sfonda così quota 400
 

VILLA CARCINA – Che 2021 da record per il vivaio di Promotica Centurioni! Il movimento giovanile rossoblù è in rapida espansione, grazie alla campagna di promozione e alle tantissime novità messe in campo dallo staff tecnico, capitanato da Marco Ghidini.

Dai Baby Centurioni, al progetto scuole, alle collaborazioni sportive, al consolidamento delle under nel difficile anno di ripresa dopo l’alienante pandemia.

Tutto questo lavoro ha portato ad un allargamento della grande famiglia di Promotica Centurioni, che conta oggi più di 400 tesserati e che coinvolge tutti, dai piccoli di 2 anni, fino agli inossidabili old.

“Rispetto a quanto ci eravamo prefissati siamo molto molto contenti – sottolinea Marco Ghidini, direttore tecnico di Promotica Centurioni -, per un aspetto non secondario che consiste nel fatto che ad oggi siamo riusciti a far svolgere l’attività regolare a tutti i nostri ragazzi, un aspetto fondamentale per poter permettere loro di tornare a ritrovare fiducia in sé e nel lavoro di gruppo”

Il Covid ha rischiato di vanificare gli sforzi profusi dal club guidato daOttorino Bugatti. La volontà di ripartire dalle fondamenta e quindi da un settore giovanile che fungesse da base sulla quale costruire l’intero progetto Centurioni è stata espressa 7 anni fa proprio dal presidente del club e dal suo Cda; e da qui è ripartito il percorso di crescita.

“Ad oggi le aspettative che ci eravamo prefissati – prosegue Ghidini -, ovvero il mantenere il numero di ragazzi e di espanderli il più possibile nonostante la pandemia, sono state pienamente rispettate. I numeri sono molto positivi e così anche le prestazioni, frutto di progettualità, di impegno e di grande coinvolgimento da parte di tutto lo staff tecnico”.

Grandi soddisfazioni arrivano dal Minirugby, che si è strutturato con uno staff tecnico di primordine, composto da due allenatori per ogni categoria, un responsabile tecnico e un responsabile in motoria sempre presente sul campo, in modo che l’intera attività sportiva venga svolta seguendo un percorso organico di crescite psicofisica del bambino.

Numeri e prestazioni incoraggianti arrivano anche dalle nostre under (dalla U5 alla U19) così come dal neoprogetto BabyCenturioni che porta al Maw Stadium i piccoli sportivi del futuro, a partire dai 2 anni di età

“Per il Minirugby siamo soddisfatti di essere uno dei pochi club in Regione ad aver organizzato la festa del rugby che raggruppasse le under 7-9-13 – sottolinea Ghidini -, e che comprendesse, nel pieno rispetto dei protocolli Fir, le aree giochi. Si tratta di zone delimitate in un’area del campo, nel quale vengono fatte svolgere le attività ai bambini che non sono impegnati in partita. Questi bambini sono seguiti dal nostro responsabile, Carlo Salvi, con attività ad hoc necessarie per tenere tutti sempre sollecitati. Per quanto riguarda le giovanili abbiamo lavorato sodo per mantenere il benessere psicofisico dei ragazzi. La tendenza di molti è quella di isolarsi. Si fa fatica a ricreare quella fiducia pre-pandemia. Questa è la piu grande sfida che stiamo cercando di vincere. In essere c’è inoltre l’ottima collaborazione con il Franciacorta a livello di Under 17. Ora pensiamo alla ripresa dei campionati, in completa sicurezza, ma sempre con l’obiettivo di far crescere i ragazzi”.

Fondamentale l’apporto del settore giovanile che vede coinvolte le ragazze under 15  e 17 e le seniores, impegnate in Coppa Italia, ed in serie A, grazie al tutoraggio Queens Lilium del Rugby Rovato.

Tanti progetti in essere e in divenire per Promotica Centurioni, che non si accontenta e guarda già al futuro. I record sono fatti per essere battuti, e il 2022 non è ancora iniziato.

Vieni a provare il minirugby! L’invito è aperto a tutti i bambini al Maw Stadium. Chiunque volesse provare può trovarci al campo sportivo il mercoledì e il venerdì a partire dalle 18.
 
LO STAFF
Direttore tecnico Promotica Centurioni
Marco Ghidini
Resposabile tecnico Minirugby
Raffaele Larosa
Responsabile tecnico Juniores
Daniele Demartis
Responsabile tecnico Femminili
Amedeo Ghidini