Massimo Ravazzolo è il nuovo allenatore in seconda

L’ex giocatore di Brescia e Calvisano affiancherà  coach Roberto Marchiori. Ravazzolo: «Qui ai Centurioni ci sono tutti gli ingredienti per fare bene. Per me una casa nuova e sarà una nuova bellissima sfida».

VILLA CARCINA – Massimo Ravazzolo è il nuovo secondo allenatore della formazione seniores di Promotica Centurioni in serie A. Il tecnico originario di  Calvisano, classe ’72,  si occuperà in particolare dei trequarti.Un passato illustre da giocatore sia con la maglia del Brescia che con quella del Calvisano (ruolo: tre quarti ala) ed azzurro per 23 volte, (con la nazionale ha disputato la Coppa del Mondo 1995), per Ravazzolo che ha iniziato la carriera di allenatore con il Reggio Emilia. Quindi il passaggio alle giovanili del Calvisano e l’accademia Remedello. Infine tre anni in C1 con il Crema.Massimo Ravazzolo, nuovo coach in seconda di Promotica Centurioni: «Con i Centurioni è nata questa opportunità che ho colto al volo. Il contesto mi è piaciuto molto. L’ambiente è ottimo e il team di lavoro affiatato; ho già avuto modo di confrontarmi sia con il Gm Raza che con il direttore sportivo Bonacina, con i quali da anni collaboro per vari progetti. L’impianto sportivo è avveniristico. La rosa è buona. Insomma ci sono tutti gli ingredienti per fare bene. Per me una casa nuova e sarà una nuova bellissima sfida».Il General Manager, Luca Raza: « Massimo Ravazzolo è un grande uomo di rugby e una persona meravigliosa. Ci siamo inseguiti per anni e ora che i tempi sono maturi, siamo riusciti a portarlo finalmente in casa nostra. E’ la figura giusta per ricoprire il ruolo di secondo allenatore. E’ stato un grandissimo giocatore con esperienza anche in Accademia. Siamo contenti di accoglierlo tra le fila del nostro club rossobù. Rappresenta l’esatto target che stiamo cercando per questo nostro progetto che ha trovato respiro sette anni fa e che speriamo continui nel modo migliore».